Italiani famosi
www.casinopertutti.com

Sonia Gandhi

Sonia Gandhi, il cui nome originale è Edvige Antonia Albina Maino, è senza dubbio uno dei personaggi italiani più famosi all’estero. Sonia Gandhi naque nel 1946 a Lusiana, un piccolo comune di circa 2000 abitanti in provincia di Vicenza, nell’Altopiano dei Sette Comuni, nel 1968 si sposò con l’indiano Rajiv Gandhi per poi trasferirsi assieme al marito in India. Sonia Gandhi, però, acquisì la cittadinanza Indiana soltanto 15 anni dopo il matrimonio, nel 1983.

Rajiv Gandhi divenne primo ministro dell’India nel 1984, e rimase al potere fino al 1989. Rajiv cercò di conciliare tra i vari gruppi politici e religiosi, e in particolare cercò di appacificare i Sikh, un gruppo religioso che conta 19 milioni di fedeli in India.

Nel 21 maggio del 1991, alla vigilia delle elezioni generali, Rajiv Gandhi venne assassinato, lasciando Sonia vedova. Alcuni sostengono che l’assisino fosse un seguace dei Sikh, mentre altre teorie accusano i militanti dell’organizzazione militare clandestina per l’indipendenza dei tamil, una minoranza etnica dello Sri Lanka.

Dopo la morte del marito, il Partito del Congresso spinse Sonia Gandhi ad entrare in politica, la quale si convinse soltanto sette anni più tardi, nel 1998. Gli oppositori del partito utilizzarono il fatto che Sonia non fosse di origine Indiana e che l’Hindu non fosse la sua lingua madre. Dopo la vittoria della sua coalizione nel 2004, ella rinunciò alla carica di primo ministro in favore di Manmohan Singh.

 
giocare a poker